Ultimo aggiornamento alle 18:37
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Coronavirus l'appello di Fismu:«Autocertificazione per la malattia»

Esposito: «In questo modo eviteremo il contatto tra persone che potrebbero essere infette»

Pubblicato il: 22/02/2020 – 16:59
Coronavirus l'appello di Fismu:«Autocertificazione per la malattia»

CATANZARO Sulla crisi derivante dai casi di Coronavirus, l’appello di Francesco Esposito segretario generale della Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-Fismu: «Fiducia nell’operato dell’Istituto Superiore della Sanità, e nelle indicazioni rese pubbliche, ma servono alcuni interventi immediati a sostegno dell’attività dei medici, per esempio l’autocertificazione dei primi 3 giorni di malattia sul lavoro e la comunicazione per via telefonica, così da impedire possibili contagi ed evitare di decongestionare gli ambulatori. I medici devono essere garantiti adeguatamente così da poter esercitare pienamente il loro fondamentale ruolo in questa fase. Ed è necessario fare una più capillare campagna di informazione anche ai cittadini senza allarmismi, ma con efficacia. Anche per evitare sciacallaggi politici che danneggiano i cittadini e la nostra Italia. Sul resto – conclude Esposito – crediamo che come sindacati sia opportuno tenere un profilo basso così da contribuire ad affrontare questa situazione senza emergenzialismi e contenendo non solo il coronavirus ma anche il contagio della paura. È una duplice funzione come professionisti e come classe dirigente di questo paese».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x