Ultimo aggiornamento alle 20:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Cosenza e Sorical al lavoro per la gestione della rete idrica cittadina

Sono stati istallati strumenti di controllo da remoto del livello idrico. Nel corso della riunione si è discusso anche circa la possibilità di lavorare per una migliorare la distribuzione

Pubblicato il: 11/03/2020 – 18:50
Cosenza e Sorical al lavoro per la gestione della rete idrica cittadina

COSENZA Riavviata, negli ultimi e critici giorni, una concreta collaborazione fra Comune di Cosenza e Sorical per la gestione della rete idrica cittadina. Il nuovo dirigente del settore, Architetto Giuseppe Bruno, ha partecipato ad una riunione operativa presso gli uffici Sorical di Cosenza, nella quale è stata discussa l’opportunità di migliorare la distribuzione idrica in città attraverso l’esecuzione di manovre sincronizzate fra serbatoi regionali e comunali. Le manovre richiederanno un onere gestionale maggiore a carico di entrambe le parti, al quale il personale comunale ha risposto positivamente e con immediatezza, recependo le indicazioni dei tecnici Sorical. La stessa Sorical ha provveduto all’installazione di nuovi strumenti di misura aggiunta a quelli esistenti per il monitoraggio da remoto delle portate e dei livelli idrici. La sperimentazione in corso è al momento finalizzata ad incrementare il numero di ore di erogazione nei quartieri del Centro. L’obiettivo finale è quello di allineare le erogazioni nei quartieri soggetti a distribuzione intermittente, ossia il Centro, Serraspiga-S. Vito e Via Popilia-Viale Mancini, garantendo quindi lo stesso numero di ore di erogazione per tutte le utenze. Le attività in corso assumono particolare rilevanza in considerazione della scarsissima piovosità dell’inverno appena trascorso, che determinerà una notevole riduzione dell’apporto delle sorgenti che alimentano gli acquedotti comunali (Merone, Zumpo, Timpafusa) e regionali (Abatemarco, Bufalo) a servizio della città. Diversi eventi sfavorevoli, tuttavia, hanno sin qui concorso a rendere più complesse le attività, tra le quali due rotture dell’Acquedotto Abatemarco – la prima occorsa nel pomeriggio di ieri 10 marzo e riparata già nelle ore serali e la seconda, di minore entità, verificatasi oggi 11 marzo e in corso di riparazione.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x