Ultimo aggiornamento alle 17:33
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Consiglio regionale, primo ”sussulto”: Francesco Pitaro va nel Misto

Il consigliere eletto con “Io Resto in Calabria”: «Area centra penalizzata nel voto per l’Ufficio di presidenza». Resta comunque nell’opposizione

Pubblicato il: 30/03/2020 – 17:26
Consiglio regionale, primo ”sussulto”: Francesco Pitaro va nel Misto

CATANZARO Francesco Pitaro aderisce al gruppo Misto. Il consigliere regionale eletto con “Io Resto in Calabria”, il movimento guidato da Pippo Callipo, alo scorso 26 gennaio, non ha condiviso la “ripartizione” territoriale delle due caselle spettanti all’opposizione nell’Ufficio di presidenza di Palazzo Campanella, nel quale sono stati eletti per la minoranza il reggino Nicola Irto (Pd) e il cosentino Graziano di Natale (IriC). L’adesione al gruppo misto, comunicata oggi, alla scadenza dei termini previsti dal regolamento consiliare, è stata confermata dallo stesso Pitaro, che l’ha motivata come «una decisione politica, dettata dal fatto che l’area centrale della Calabria, che comprende il capoluogo di regione, non è stata tenuta in considerazione dall’opposizione. Sia ben chiaro che non è una questione individuale personale, ma, ripeto politica. Del resto – ha ricordato il consigliere regionale – avevo espresso già questa mia posizione nel corso della prima seduta dell’Assemblea». Pitaro comunque tiene a precisare: «Resto nell’opposizione». (c. ant.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x