Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Callipo: «Pasqua inimmaginabile, ora costruiamo un mondo più equo»

Il capogruppo di “Io resto in Calabria” su Facebook: «Fermiamoci a pensare al dolore dei tanti colpiti dal Coronavirus. Speriamo che questo tempo ci porti alla resurrezione sociale»

Pubblicato il: 12/04/2020 – 9:44
Callipo: «Pasqua inimmaginabile, ora costruiamo un mondo più equo»

VIBO VALENTIA «È una Pasqua che nessuno di noi avrebbe immaginato di vivere fino a pochi mesi fa. Non possiamo condividere questi momenti con tante persone che invece vorremmo vicine, ma è una rinuncia doverosa per proteggere noi stessi e gli altri. Siamo chiamati a un sacrificio che è davvero poca cosa rispetto a ciò che stanno facendo tante donne e tanti uomini che lottano notte e giorno per sconfiggere il nemico invisibile che ha stravolto le nostre vite. È un sacrificio che risponde al buon senso, prima che alla legge, e che non è nulla rispetto alla sofferenza delle tante, troppe vittime del Covid-19, nulla se paragonato al dolore delle loro famiglie, nulla se si pensa a chi si è trovato ad affrontare da solo il momento più difficile della sua esistenza. A tutte queste persone vada il nostro pensiero oggi. Fermiamoci, riflettiamo, facciamo in modo che questa tremenda crisi globale almeno serva ad aprirci gli occhi sul mondo in cui abbiamo vissuto finora e a far sì che nessuno, nel mondo di domani, non abbia un pasto caldo, un tetto sotto cui dormire, un ospedale in cui potersi curare. Auguro a tutti i calabresi che questa Pasqua possa essere davvero un passaggio, un esodo verso una nuova consapevolezza che ci conduca tutti alla resurrezione sociale». È quanto scrive su Facebook il consigliere regionale Pippo Callipo, capogruppo di “Io resto in Calabria”.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x