Ultimo aggiornamento alle 12:35
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Schiavonea, muore annegato in mare un 30enne

Si tratta di un ragazzo di colore che probabilmente si trovava in compagnia di altri amici sulla spiaggia. Potrebbe essere stato fatale il tuffo in acqua dopo aver mangiato

Pubblicato il: 13/04/2020 – 19:26
Schiavonea, muore annegato in mare un 30enne

CORIGLIANO ROSSANO Pasquetta drammatica per un ragazzo di colore, annegato a Fabrizio, contrada Fabrizio, ai confini di Schiavonea, nel comune di Corigliano Rossano.
A nulla sono serviti i soccorsi, l’intervento della Capitaneria di porto che ha allertato il 118, giunto sul posto con l’elisoccorso, atterrato sulla spiaggia.
Da una prima ricostruzione dei fatti pare che il giovane di appena 30 anni, forse già in compagnia di alcuni amici, abbia fatto in bagno dopo pranzo e dal li sarebbe stato fulminato da una congestione polmonare. Come accennato, a nulla sono serviti i soccorsi. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia di Stato, della Polizia locale e della Guardia Costiera di Corigliano Rossano. Saranno le forze dell’ordine a fare luce sul decesso del giovane. (lu.la)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x