Ultimo aggiornamento alle 21:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Ballottaggi, in Calabria alle ore 12 affluenza al 10,74%: è tra le più basse d’Italia

Finora nei sei Comuni che si cimentano con il secondo turno meno votanti rispetto al primo: a Reggio alle urne il 10,4%, a Crotone il 12,7

Pubblicato il: 04/10/2020 – 13:17
Ballottaggi, in Calabria alle ore 12 affluenza al 10,74%: è tra le più basse d’Italia

Nei Comuni chiamati al voto per i ballottaggi l’affluenza in Calabria alle ore 12 è pari al 10,74%, sotto la media nazionale dell’11,8%. È quanto emerge dalla rilevazione del ministero dell’Interno: l’affluenza in Calabria è la terza più bassa tra le regioni a statuto ordinario (peggio in Abruzzo e Piemonte), inoltre è inferiore a quella delle ore 12 del primo turno (due settimane fa è stata del 13,21%). Per quanto riguarda nel dettaglio i Comuni nei quali si sta votando, sempre in base alla rilevazione del Viminale a Reggio Calabria alle ore 12 l’affluenza è stata del 10,44% (inferiore al 12,72 del primo turno). A Crotomne alle ore 12 ha votato il 12,70% (inferiore al 16,9% del primo turno). Anche nelle altre quattro città in cui si sta votando al ballottaggio l’affluenza alle ore 12 – secondo il ministero dell’Interno – è stata inferiore a quella del primo turno: Cirò Marina 11,53% (12,95%), Castrovillari 11,72% (12,79), San Giovanni in Fiore 7,89 % (10,06). Taurianova 8,90 % (10,57).
Si ricorda che a Reggio Calabria la sfida è tra Giuseppe Falcomatà, candidato sindaco del centrosinistra, e Antonino Minicuci, candidato sindaco del centrodestra. A Crotone il duello è tra Antonio Manica, candidato sindaco del centrodestra, e Vincenzo Voce candidato sindaco di estrazione civica. Le altre sfide in Calabria sono quelle di Castrovillari con Giancarlo Lamensa del centrodestra contro Domenico Lo Polito del centrosinistra, di San Giovanni in Fiore con la sfida tra Antonio Barile e Rosaria Succurro, del centrodestra, di Cirò Marina dove si è tornati a votare dopo una fase di commissariamento del Comune dopo lo scioglimento per infiltrazioni ‘ndranghetiste, e dove il duello è tra Sergio Ferrari e Giuseppe Dell’Aquila e infine Taurianova con Fabio Scionti, centrosinistra, che affronta Roy Biasi, della Lega. I seggi sono aperti oggi fino alle 23 e domani dalle 7 alle 15.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x