Ultimo aggiornamento alle 14:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Il talk

Campagna vaccinale e curva pandemica: il punto di Rizzo e Graziano a “Un eco dallo Jonio”

Ospiti del talk in onda dalle 21 su L’Altro Corriere Tv (211 del dtt) il direttore sanitario dell’Asp di Cosenza e il direttore dei distretti ionici

Pubblicato il: 02/04/2021 – 19:05
Campagna vaccinale e curva pandemica: il punto di Rizzo e Graziano a “Un eco dallo Jonio”

CORIGLIANO ROSSANO Una campagna vaccinazione iniziata male, malissimo, ma che sembra in recupero. A patto che arrivino i vaccini, siano Pfizer, AstraZeneca o Moderna. A che punto è, e quali sono i dati reali, lo scarica barile sulle responsabilità fra Regione, Asp, medici di base, Distretti sanitari, i problemi della piattaforma, l’organizzazione e quasi metà delle dosi somministrate a chi – al momento – non ne diritto e non rientra nelle categorie degli ultraottantenni, dei soggetti fragili e quelli dei servizi essenziali alla popolazione. Saranno questi i temi affrontati nel corso della sedicesima puntata de “Un eco dallo Jonio”, il talk prodotto dal Corriere della Calabria e L’altro Corriere Tv, che racconta la Sibaritide dagli studi di Corigliano Rossano.
Ospiti di Luca Latella, il direttore dei distretti sanitari Ionio Sud e Ionio Nord, Antonello Graziano, e Martino Rizzo, direttore sanitario dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza.
Graziano snocciolerà tutti i numeri della campagna vaccinale sul territorio di sua competenza, la Piana di Sibari, da Rocca Imperiale a Cariati. Duecentomila abitanti e numeri di dosi inoculate non da fanalino di coda della regione, a sua volta ultima in Italia.
Il direttore dei due distretti ionici spiegherà anche quali sono stati gli intoppi iniziali e come si sta procedendo per risolverli.
Nel secondo blocco della trasmissione, Martino Rizzo illustrerà cosa sta accadendo nella provincia di Cosenza, quante persone sono state vaccinate e farà anche una panoramica sulle potenzialità dell’Asp nel combattere il virus, fra personale e posti letto. Uomini contati e disponibilità di letti sempre più risicati che hanno costretto l’Azienda a mutuare reparti di medicina in poli covid, come avvenuto a Cetraro.
Rizzo rivelerà anche come si sta evolvendo la curva epidemiologica in provincia – secondo il direttore sanitario l’infezione è al suo picco massimo – ma anche le difficoltà riscontrate in questo nuovo incarico affidatogli da appena qualche settimana dal commissario dell’Asp, Vincenzo La Regina. «Non è semplice – denuncerà – agire, soprattutto quando si intaccano certi equilibri cristallizzati nel tempo, da “corpi estranei” ed extraterritoriali come sono io».
L’appuntamento è per questa sera a partire dalle 21,00 su L’altro Corriere Tv (canale 211 del digitale terrestre), in streaming sulla pagina Facebook de L’altro Corriere Tv e sul Corriere della Calabria. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x