Ultimo aggiornamento alle 15:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la sentenza

Dopo il sequestro dell’impianto fotovoltaico la Cassazione assolve Scipio Marchetti

Nel 2016 la procura di Cosenza aveva accusato il sorvegliato speciale di non aver comunicato le variazioni del suo stato patrimoniale

Pubblicato il: 12/04/2021 – 16:27
Dopo il sequestro dell’impianto fotovoltaico la Cassazione assolve Scipio Marchetti

ROMA È stato assolto dalla Cassazione, perché il fatto non sussiste, Giuseppe Scipio Marchetti al quale settembre 2016 la guardia di finanza di Cosenza, su disposizione del gip del Tribunale bruzio, aveva sequestrato un impianto fotovoltaico sito nel Comune di Girifalco. Marchetti era imputato perché pur essendo sottoposto alla sorveglianza speciale, avrebbe omesso di comunicare le variazioni e gli incrementi del suo stato patrimoniale «riguardanti elementi del valore non inferiore a 10.329 euro». In particolare, Marchetti (difeso dagli avvocati Carmine Curatolo e Sabrina Mannarino) non avrebbe dichiarato di aver ottenuto la liquidazione della somma di 273.904,61 euro (somme versate su un proprio conto corrente nel 2011) e di aver effettuato nel 2011 versamenti finalizzati alla realizzazione di un impianto fotovoltaico del valore di 263.577 euro nel 2011. L’indagato era destinatario di una misura restrittiva della sorveglianza speciale emessa dal Tribunale nel 2007. All’esito dell’attività di indagine, condotta dalla Procura di Cosenza, il giudice per le indagini preliminari aveva disposto il sequestro preventivo della struttura che, in seguito alla sentenza della Cassazione è stata restituita a Marchetti.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x