Ultimo aggiornamento alle 9:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

calcio

Serie A sempre più amara, il Crotone continua la discesa

La Sampdoria espugna lo Scida con un gol di Quagliarella a inizio ripresa: pitagorici ormai rassegnati alla retrocessione

Pubblicato il: 21/04/2021 – 23:08
Serie A sempre più amara, il Crotone continua la discesa

CROTONE Un’altra sconfitta interna per il Crotone, sempre più destinato alla serie B. Grazie a un gol di Quagliarella a inizio ripresa la Sampdoria espugna lo Scida al termine di una partita giocata a basso ritmo e povera di grandi emozioni, con i doriani più intraprendenti e pericolosi rispetto ai pitagorici, orgogliosi e generosi ma chiaramente in difficoltà. Sesta sconfitta consecutiva per il Crotone, sempre più fanalino di coda del torneo mentre si registra la seconda vittoria di fila per la Sampdoria che supera il Verona e si prende il nono posto. Nel prossimo turno il Crotone giocherà a Parma mentre la Samp farà visita al Sassuolo.
Il tabellino Crotone – Sampdoria 0-1 (0-0) – Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji (44′ st Riviere), Magallan, Luperto (18′ st Golemic); P. Pereira (19′ st Molina), Eduardo, Cigarini (19′ st Di Carmine), Zanellato, Reca; Messias, Simy. (16 Festa, 22 Crespi, 3 Cuomo, 11 Dragus, 20 Rojas, 33 Rispoli, 44 Petriccione, 77 Vulic). All. Cosmi. Sampdoria (4-4-2): Audero; Tonelli, Ferrari, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrian Silva, Jankto (45′ st Leris); Gabbiadini (44′ st Keita Balde), Quagliarella (44′ st Damsgard). (30 Ravaglia, 34 Letica, 2 Kaique Rocha, 8 Verre, 11 Ramirez, 16 Askildsen, 19 Regini, 20 La Gumina). All. Ranieri Arbitro: Paterna di Teramo. Reti: nel st 8′ Quagliarella

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb