Ultimo aggiornamento alle 23:14
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Strage al cimitero di San Lorenzo, scarcerato Luigi Galizia

Accolta l’istanza presentata dal legale dell’imputato nel processo sulla morte di Costabile e Attanasio. Galizia ha lasciato l’istituto penitenziario

Pubblicato il: 04/06/2021 – 13:53
di Fabio Benincasa
Strage al cimitero di San Lorenzo, scarcerato Luigi Galizia

CATANZARO Luigi Galizia lascia il carcere e torna in libertà. Dopo la decisione della Corte di Cassazione che aveva ribaltato il giudizio di primo e secondo grado in merito alla condanna all’ergastolo inflittagli perché considerato responsabile per il duplice omicidio di Edda Costabile e Ida Attanasio, adesso la Corte d’Appello di Catanzaro ha accolto l’istanza presentata dal legale, l’avvocato Cesare Badolato. Galizia ha lasciato l’istituto penitenziario questa mattina.

Il duplice omicidio

Luigi Galizia – secondo l’accusa – sarebbe responsabile della morte di Edda Costabile e Ida Attanasio, uccise entrambe a San Lorenzo del Vallo nella mattina del 30 ottobre 2016.  Galizia – secondo l’accusa – avrebbe commesso il delitto per consumare una vendetta nei confronti della famiglia Attanasio. Francesco Attanasio, infatti, figlio e fratello delle due vittime – qualche mese prima del duplice omicidio delle donne – uccise Damiano Galizia, fratello di Luigi. Di quel delitto Francesco Attanasio si è dichiarato reo confesso e adesso sconta una pena di 30 anni di carcere riformata dalla Corte d’Appello considerato l’ergastolo rimediato in primo grado al termine del processo celebrato in rito abbreviato.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x