Ultimo aggiornamento alle 12:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il tragico epilogo

Ritrovato in spiaggia il corpo del 26enne scomparso a Fiumefreddo

Di Nicola Molinaro si erano perse le tracce mercoledì. Dalle prime ricostruzioni sembra che il giovane si sia tolto la vita gettandosi in mare

Pubblicato il: 25/06/2021 – 8:59
Ritrovato in spiaggia il corpo del 26enne scomparso a Fiumefreddo

FIUMFREDDO BRUZIO Le ricerche erano partite due giorni fa e purtroppo il ritrovamento del 26enne ha avuto un tragico epilogo. Gli uomini dei soccorsi hanno rinvenuto il corpo di Nicola Molinaro adagiato sul bagnasciuga della spiaggia di Longobardi. Secondo quanto si apprende il giovane si sarebbe tolto la vita gettandosi in mare sulla costa di Fiumefreddo. I familiari del ragazzo non riescono a capacitarsi di quanto accaduto.

La sparizione

Mercoledì 23 giugno Nicola era uscito di casa intorno alle 18, dicendo ai familiari di voler fare un bagno al mare. Non vedendolo rientrare i familiari hanno immediatamente allertato i soccorsi. Sulla spiaggia di Fiumefreddo erano state trovate i suoi effetti personali: infradito, maglietta e occhiali. Purtroppo a nulla sono valse le ore di ricerca del giovane e con il passare delle ore infatti, erano diminuite le speranze di ritrovarlo in vita.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x