Ultimo aggiornamento alle 22:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’annuncio

Monsignor Luigi Renzo si dimette da vescovo della diocesi di Mileto-Tropea

Il presule, originario di Campana, lascerebbe l’incarico dopo 14 anni. Papa Francesco avrebbe già accettato e si attende ora l’annuncio ufficiale

Pubblicato il: 01/07/2021 – 12:04
Monsignor Luigi Renzo si dimette da vescovo della diocesi di Mileto-Tropea

VIBO VALENTIA Monsignor Luigi Renzo, arcivescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, ha rassegnato le dimissioni – che sarebbero già state accettate dal Pontefice – dal suo incarico. Si parla di motivi di salute, che avrebbero spinto il 74enne arcivescovo originario di Campana, nel Cosentino, a maturare la decisione di rinunciare al governo pastorale. Contestualmente, Papa Francesco ha nominato amministratore apostolico della medesima sede monsignor Francesco Oliva, vescovo di Locri-Gerace, secondo quanto riferisce Bollettino della Sala stampa della Santa Sede.
Monsignor Renzo lascerebbe quindi la diocesi dopo circa 14 anni, a fronte del suo insediamento risalente al 2007, anno della conclusione dell’incarico del presule Tarcisio Cortese. Si attende nelle prossime ore l’annuncio ufficiale attraverso cui si cercherà di comprendere il motivo effettivo dell’interruzione dell’incarico. La notizia ricorre nel periodo a ridosso del cinquantesimo anniversario della sua ordinazione risalente all’8 agosto 1971 nella diocesi di Rossano-Cariati. Per l’evento era già prevista, per il prossimo 12 agosto, una celebrazione. Luigi Renzo lascia il proprio ufficio con un anno di anticipo, visto che la naturale scadenza del mandato era prevista a giugno 2022, ovvero al compimento del 75esimo anni di età del presule.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x