Ultimo aggiornamento alle 23:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il rapporto

Vaccini, Figliuolo: «Milioni di over 60 ancora senza prima dose»

Il dato emerge dal report settimanale della struttura del commissario. E in Calabria le vaccinazioni si dimezzano

Pubblicato il: 02/07/2021 – 20:03
Vaccini, Figliuolo: «Milioni di over 60 ancora senza prima dose»

ROMA Si conferma la diminuzione dell’incidenza, sia sull’intero territorio nazionale che in tutte le Regioni/PPAA, con valori molto al di sotto della soglia di 50 casi per 100.000 abitanti ogni 7 giorni. L’effettuazione di attività di tracciamento sistematico possono consentire una gestione basata sul contenimento ovvero sull’identificazione dei casi e sul tracciamento dei loro contatti. E’ quanto emerge dal report settimanale diffuso dal Ministero della Salute. La pressione sui servizi ospedalieri si conferma al di sotto della soglia critica in tutte le Regioni/PPAA. La stima dell’indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stabilmente al di sotto della soglia epidemica. Sebbene in assoluto i nuovi casi siano in diminuzione, la proporzione di casi di infezione da virus SARS-CoV-2 causati da varianti delta/kappa è in aumento in Italia. La maggior parte di questi casi è attribuibile a focolai circoscritti riportati in varie parti del paese. Poiché la variante delta sta portando ad un aumento dei casi anche in paesi con alta copertura vaccinale, è opportuno realizzare un capillare tracciamento e un sequenziamento rappresentativo dei casi. E’ necessario raggiungere una elevata copertura vaccinale ed il completamento dei cicli di vaccinazione per prevenire ulteriori recrudescenze di episodi di aumentata circolazione del virus sostenute da varianti emergenti con maggior trasmissibilità. Sulla base dei dati e delle previsioni ECDC, della presenza di focolai causati dalla variante virale delta in Italia e delle attuali coperture vaccinali, è opportuno mantenere elevata l’attenzione, così come applicare e rispettare le misure necessarie per evitare un aumento della circolazione virale.

Vaccini, in tanti senza dose

Sono ancora 2.585.513 gli over 60 italiani ancora senza prima dose di vaccino anti-Covid. Il dato emerge dal report settimanale della struttura del commissario Francesco Figliuolo. In una settimana sono stati raggiunti poco più di centomila ultrasessantenni (erano 2.693.791 quelli ancora ‘scoperti’ venerdì scorso). La fascia di età meno vaccinata e quella tra i 60 ed i 69 anni: sono 1.458.624 le persone che non hanno ricevuto somministrazioni (il 19%). E in Calabria le vaccinazioni si dimezzano rispetto alle scorse settimane (QUI LA NOTIZIA)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x