Ultimo aggiornamento alle 10:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

la visita

Mini tour dell’ex premier Conte a Catanzaro, Lamezia e Corigliano Rossano

I deputati Parentela, d’Ippolito e Scutellà annunciano l’arrivo in Calabria del presidente del M5S «attentissimo ai temi dello sviluppo economico»

Pubblicato il: 16/09/2021 – 10:01
Mini tour dell’ex premier Conte a Catanzaro, Lamezia e Corigliano Rossano

LAMEZIA TERME «Mercoledì 22 settembre Giuseppe Conte sarà a Lamezia Terme: alle ore 17,30 in corso Giovanni Nicotera». Lo annuncia, in una nota, il deputato M5S Giuseppe d’Ippolito, che precisa: «Il presidente del Movimento 5 Stelle, attentissimo ai temi dello sviluppo economico e altrettanto ai bisogni sociali e al sostegno dei più deboli, incontrerà i cittadini di Lamezia Terme. In particolare, Conte interverrà sulle necessità della Calabria, specie sulle prospettive per il territorio lametino legate ai miliardi del Piano nazionale di ripresa e resilienza».
«Lamezia Terme e il suo comprensorio – continua il deputato – possono finalmente riscattarsi da anni di degrado ed abbandono, di umiliazioni ed ombre che hanno precisi e noti responsabili politici. Adesso c’è la possibilità di votare per una prestigiosa candidata del territorio, la dottoressa Amalia Bruni, e di costruire – conclude D’Ippolito – un progetto, rivoluzionario, di governo pulito e competente della Regione. Ciò anche grazie al contributo importante del nuovo Movimento 5 Stelle, guidato proprio da Giuseppe Conte, il più amato presidente del Consiglio della storia repubblicana».

Per Conte appuntamento anche a Catanzaro

L’ex premier sarà anche a Catanzaro. «Martedì 21 settembre il presidente Giuseppe Conte incontrerà i catanzaresi. L’appuntamento è previsto dalle ore 16 alle ore 17,30 in corso Mazzini: da piazza Matteotti a piazza Prefettura». Lo annuncia, in una nota, il deputato M5S Paolo Parentela, che spiega: «Conte parlerà con i cittadini, perché la politica è incontro personale, è ascolto, è presenza, è inclusione, è confronto diretto. L’attenzione del presidente del Movimento 5 Stelle è massima rispetto ai bisogni della Calabria, che ha bisogno di sconfiggere il voto di scambio, che deve aprire un capitolo del tutto nuovo, fatto di partecipazione, condivisione e collaborazione». «Conte, che sostiene la candidata presidente Amalia Bruni e i candidati consiglieri del territorio, si soffermerà sul progetto di ricostruzione della Regione, sulla trasparenza degli uffici, sulla necessità di trasformare la burocrazia regionale, chiamata a raccogliere – conclude Parentela – le sfide della spesa sana delle risorse del Pnrr, della transizione ecologica e della sanità di prossimità e qualità».

La tappa coriglianorossanese

L’ex premier il 21 settembre alle 9,45, prima di recarsi a Catanzaro, raggiungerà Corigliano Rossano, in viale dei Normanni. Lo annuncia la deputata locale Elisa Scutellà.
«Il presidente Conte – precisa – farà tappa a Corigliano-Rossano e in Calabria, per un appuntamento fondamentale in un momento che rappresenta un’opportunità di svolta per la nostra terra. La capacità di ascoltare le persone, di confrontarsi con esse e di mettere a punto soluzioni concrete e non affidarsi a facili slogan, sono alla base del nuovo percorso del Movimento 5 Stelle che con Giuseppe Conte saprà valorizzare in modo esponenziale i principi e gli ideali del Movimento stesso attraverso un ritorno sui territori coinvolgendo sempre di più i cittadini e sostenendo il grande lavoro degli attivisti. Il vento del cambiamento, dell’etica pubblica, dell’onestà e della legalità – conclude la parlamentare 5 Stelle – deve arrivare anche in Calabria, questa è l’occasione per ripartire da zero, per restituire alla nostra splendida Regione il valore che merita».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb