Ultimo aggiornamento alle 22:58
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

accoglienza da star

Dichiarazioni d’amore, petali di fiori e cori. Conte applaudito come un divo – VIDEO

Il viaggio dell’ex premier: proposte di matrimonio in albanese e inviti a prendere un caffè. Le attiviste-groupie: «Giuse’, quanto sei bono»

Pubblicato il: 21/09/2021 – 15:06
Dichiarazioni d’amore, petali di fiori e cori. Conte applaudito come un divo – VIDEO

CORIGLIANO ROSSANO Che a Giuseppe Conte piaccia stare fra la gente è fuori di dubbio se l’appuntamento elettorale previsto a Corigliano Rossano si svolge per strada (così come è successo anche per la tappa successiva del tour, a Cirò Marina). Con lui tutta la pletora movimentista locale e regionale. Ma è soprattutto la gente ad aspettarlo, ad acclamarlo, ad accoglierlo come una vera e propria star della tv o del cinema.
Camicia bianca, giacca blu, sorrisi smaglianti come quelli mostrati quando “entrava” nelle case degli italiani a parlare di Covid e Zone colorate. In qualche modo, alla gente Giuseppe Conte piace ed a Corigliano Rossano l’ex premier non lesina sforzi, sorrisi, saluti, selfie e pacche per tutti. Per lui anche il cartello di una ragazza che dichiara tutto il suo amore in lingua arbereshe.
L’inconsueta location dell’incontro si trasforma inconsapevolmente in un’adorazione per la star della tv. Petali di fiori lanciati dai balconi, cori da stadio, fanno da contorno colorato alla convention politica che per molti passa in secondo piano.
C’è addirittura più di qualcuno commosso ed un signore in là con l’età lascia scorrere anche qualche lacrima all’arrivo dell’ex premier. E poi quante donne in prima fila, venute a vedere dal vivo un «mito» della televisione.
Anche i social e le dirette si trasformano in tribune di uno stadio. Con Conte visto come il gladiatore. «Forza presidente Conte, Dio ti benedica sempre, orgoglio italiano e dalla Calabria forza campione, il migliore, complimenti» scrive un’utente, forse pensando che sia l’ex tecnico dell’Inter.
Conte è atteso anche sul Tirreno: «Presidente, visto che bella la Calabria? E siamo tutte persone dignitose ma abbandonate. Speriamo in lei e l’aspetto al mio paese, sul Tirreno!» scrive un’altro utente Facebook.

Il video

(«Giuse’ quanto sei bono. «Vorrei essere al posto della tua fidanzata»» è l’esclamazione – più da groupie che da attivista – che arriva dalla platea durante la visita dell’ex premier Conte a Corigliano Rossano. Un refrain che si è ripetuto nel corso di tutto il primo giorno di questo minitour)

Da presidente del Consiglio dei Ministri a presidente del M5S, il passo è brevissimo. «Mai avrei immaginato che saresti venuto sotto casa… peccato che a causa di una malattia sono costretta a stare a letto», scrive una signora di un palazzo vicino. A proposito di vicine, scatenatissime le signore del primo piano che si godono lo spettacolo in prima fila. «Sali a prendere un caffè a casa mia», gli viene urlato. Lui ammicca e sorride. Ed ancora, qualcuno commenta: «Bravo, finalmente parole forti contro la corruzione e la ‘ndrangheta, continua così su tutte le piazze. Diglielo che il voto dei mafiosi non lo vogliamo» è un altro commento.
Non manca qualche oppositore che, seppur da lontano non gliele manda a dire. Conte sorride anche a lui, si gira dall’altra parte e accoglie Amalia Bruni sul palchetto allestito per l’occasione per parlare al popolo. Un’ora di visita che si conclude fra la gente, a cui urla che non potrà esserci «riscatto per questa terra senza un governo regionale che abbia ben chiaro che tutto può essere fatto, ma l’asticella della legalità, dell’anticorruzione, del contrasto alla ‘ndrangheta, non va mai abbassata e noi vi diamo la garanzia che il M5S è questo e dove ci siamo noi combatteremo questi fenomeni fino alla morte». Standing ovation dalla piazza e poi via, verso Catanzaro. (lu.la.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb