Ultimo aggiornamento alle 10:00
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’inchiesta

Caso mascherine, Domenico Arcuri indagato

All’ex commissario Covid contestati peculato ed abuso d’ufficio. Chiesta l’archiviazione per la corruzione. «Confronto che auspicavamo da tempo»

Pubblicato il: 18/10/2021 – 11:52
Caso mascherine, Domenico Arcuri indagato

ROMA Domenico Arcuri, ex Commissario per l’emergenza Covid-19, è indagato a Roma per corruzione, peculato e abuso d’ufficio. Anche se per l’accusa di corruzione la Procura di Roma ha chiesto l’archiviazione del fascicolo. Sulla richiesta dovrà esprimersi il gip. Per le altre due accuse a carico dell’ex commissario per l’emergenza Covid originario di Melito Porto Salvo l’inchiesta va avanti.
Arcuri, intanto, sabato scorso è stato ascoltato dai pubblici ministeri Varone e Tucci della Procura di Roma, che indagano sulla vicenda delle mascherine per le quali l’ex commissario è accusato di abuso d’ufficio e peculato. A rendere noto l’ufficio stampa dell’ex Commissario per l’emergenza Covid-19.

La difesa: «Confronto che auspicavamo da tempo»

«È stato così possibile – si legge nella nota – un confronto e un chiarimento che si auspicava da molto tempo con l’autorità giudiziaria, rispetto alla quale sin dall’origine dell’indagine il dott. Arcuri ha sempre avuto un atteggiamento collaborativo, al fine di far definitivamente luce su quanto accaduto».

Sequestrate oltre 800 milioni di mascherine

La Guardia di Finanza, su disposizione della Procura di Roma, ha notificato alla struttura commissariale nazionale e alle strutture regionali un decreto di sequestro in relazione alle mascherine provenienti dalla Cina, risultate non regolari, e finite al centro dell’inchiesta.
Le indagini riguardavano affidamenti per un valore di 1,25 mld di euro effettuati da Arcuri a favore di tre consorzi cinesi, per l’acquisto di oltre 800 milioni di mascherine, effettuate con l’intermediazione di alcune imprese italiane che hanno percepito commissioni per decine di milioni di euro.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x