Ultimo aggiornamento alle 19:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il report

Covid 19, campanello d’allarme negli ospedali: reparti di area medica a rischio saturazione

Il monitoraggio dell’Agenas: occupazione al 13%, quasi il doppio della media nazionale e poco sotto la soglia di allerta. Meglio le rianimazioni

Pubblicato il: 18/11/2021 – 6:45
Covid 19, campanello d’allarme negli ospedali: reparti di area medica a rischio saturazione

CATANZARO Un campanello d’allarme. In Calabria l’ospedalizzazione per Covid 19 negli ultimi giorni è tornata a crescere in modo piuttosto consistente, arrivando a percentuali di occupazione dei posti letto superiori alla media nazionale con riferimento ai ricoveri sia in terapia intensiva sia in area mdica. Lo si desume dall’ultimo monitoraggio quotidiano dell’Agenas, dal quale emerge una situazione non ancora di saturazione ma tale da richiedere massima attenzione, soprattutto per quanto riguarda l’area medica. In Calabria a oggi i ricoveri complessivi sono 134, con un sensibile aumento registrato negli ultimi giorni: in area medica i ricoveri sono 124, con un’occupazione – rileva l’Agenas – pari al 13%, che è praticamente il doppio della media italiana, ferma al 7%. Maggiori difficoltà rispetto alla Calabria si registrano soltanto in Friuli e Provincia autonoma di Bolzano, con un’occupazione del 14%, seguono la Calabria Sicilia e Valle d’Aosta al 10%. La Calabria è ancora sotto la soglia di allerta di saturazione fissata al 15% a livello ministeriale, ma la differenza è ormai minima. Il dato confortante è l’occupazione delle terapie intensive, che in Calabria è al 6%, ancora piuttosto lontana dal 10% di soglia critica, anche se anche qui superiore alla media italiana (5%): i ricoveri nelle rianimazioni sono 10 (4 a Catanzaro, 5 a Cosenza e 1 a Reggio Calabria).

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb