Ultimo aggiornamento alle 21:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Dal nazionale

Travolge con il suv un’auto ed uccide due donne: arrestato

L’incidente sull’A28 in provincia di Pordenone. L’uomo aveva tentato la fuga, ma è stato bloccato

Pubblicato il: 31/01/2022 – 11:03
Travolge con il suv un’auto ed uccide due donne: arrestato

PORDENONE Con il suo suv ha travolto una Panda uccidendo le due giovani donne a bordo in un grave incidente sull’A28 in provincia di Pordenone. Ferite anche due bambine: una è grave. Poi il conducente, un cittadino bulgaro residente a Pordenone, ha abbandonato il suo fuoristrada che si era ribaltato e si è dato alla fuga nei campi. Le forze dell’ordine l’hanno però individuato e arrestato: per lui ora l’accusa è di omicidio stradale.

La dinamica dell’incidente

Lo scontro tra le due automobili è avvenuto nel tratto di autostrada fra Villotta di Chions e Azzano Decimo. L’auto su cui viaggiavano le due donne e le bambine è stata tamponata e trascinata per alcuni metri dal fuoristrada, che poi si è rovesciato. Il conducente del Suv è uscito indenne dal mezzo. Le vittime sono due ragazze di 21 e 25 anni, parenti tra loro e residenti a Mareno di Piave e Conegliano (Treviso). Sulla Panda si trovavano anche due bambine, entrambe sono state ricoverate all’ospedale di Udine: la più piccola è in prognosi riservata. Nell’incidente è rimasta coinvolta anche una terza automobile, la cui conducente ha chiamato i soccorsi. L’autostrada, in direzione Conegliano, è rimasta chiusa per alcune ore.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x