Ultimo aggiornamento alle 12:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

La dichiarazione

Boccia: «A Cosenza nuova fase per il Pd»

Il commissario della federazione cosentina commenta l’intesa sui candidati alle segreterie provinciali: «Partita stagione improntata all’unità»

Pubblicato il: 05/02/2022 – 13:10
Boccia: «A Cosenza nuova fase per il Pd»

COSENZA «Il congresso regionale, conclusosi con l’elezione del segretario Nicola Irto, ha aperto una nuova fase politica in Calabria. Una rigenerazione che si completa con i congressi che riguarderanno i circoli dei 404 comuni calabresi e le rispettive province». Così Francesco Boccia, responsabile Regioni e Enti locali della Segreteria nazionale e commissario della federazione PD di Cosenza.
«Cosenza è sempre stata per i progressisti e i riformisti italiani – aggiunge Boccia – un punto di riferimento nelle diverse stagioni politiche che hanno accompagnato la trasformazione sociale ed economica del nostro Paese. L’intesa raggiunta ieri tra i principali candidati alle segreterie provinciali e cittadina fa partire, anche a Cosenza, una stagione politica nuova che sarà segnata dall’agenda Mattarella per l’Italia».
«Una fase improntata sulla coesione e sull’unità di una classe dirigente – afferma ancora Boccia – che lavorerà cucendo costantemente il rapporto tra le istituzioni locali e nazionali, le strade, le piazze, i tanti luoghi dei bisogni e dell’innovazione. Maria Locanto e Vittorio Pecoraro così come Rosi Caligiuri e Giulio Palma rappresentano i riferimenti di una classe dirigente inclusiva che costruirà, con il sostegno del partito regionale e del partito nazionale, basi solide sulle quali potranno contare le istituzioni cosentine e calabresi».
«Accanto a loro ci saranno numerose personalità – spiega il commissario della federazione PD di Cosenza – a partire da chi si cimenterà con l’impegno e la partecipazione quotidiana, così come chi si è candidato per testimoniare una voce ulteriore, come Antonio Tursi, e in particolare tutti coloro che ai vari livelli si sono candidati alle ultime elezioni amministrative e hanno consentito alla comunità dem di essere ancora un riferimento sociale. Il PD è e sarà sempre un partito di militanti che saranno coinvolti in tutti i livelli di rappresentanza e organizzazione del partito. Perché una comunità è tale se ci si tiene per mano e ci si spende partecipando sempre a un progetto collettivo».
«Questo percorso a Cosenza – prosegue Boccia – si completa con le assemblee che si terranno nel mese di febbraio alle quali parteciperanno gli oltre 3500 iscritti al Partito Democratico della Federazione. Questa unità è stata possibile grazie al lavoro di tutti coloro che, a vari livelli, ricoprono ruoli di responsabilità e hanno dato un contributo decisivo alla costruzione di questa nuova stagione politica accanto a Nicola Irto».
«Un grazie particolare – afferma l’esponente dem – alla deputata del territorio Enza Bruno Bossio, ai consiglieri regionali Mimmo Bevacqua e Franco Iacucci e al responsabile sanità PD del Mezzogiorno, Carlo Guccione. Per me è l’occasione per augurare a tutti buon lavoro di cuore per la splendida terra cosentina, sostenendo in particolare l’azione riformatrice, importante per il cambiamento dell’intero territorio, dell’amministrazione guidata da Franz Caruso e da tutte le amministrazioni (soprattutto quelle nelle quali siamo all’opposizione, per il nostro ruolo di controllo) raccordate dalla provincia guidata dal Pd e che dovrà ancora svolgere questo ruolo prezioso a maggior ragione nella fase attuativa del Pnrr».
«Il partito nazionale con quello regionale attraverso le Agorà, fortemente volute dal segretario Letta – conclude Boccia – aiuterà e sosterrà questo processo di partecipazione aperta che deve consentire sempre più al Partito democratico di essere il riferimento di tutti coloro che ritengono la centralità della persona, l’equità e la giustizia sociale i cardini dell’impegno politico».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x