Ultimo aggiornamento alle 16:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’intervista

Pd Cosenza, Locanto: «Ha vinto la politica, apprezzo la generosità mostrata da Pecoraro»

La candidata alla segreteria provinciale del Pd Cosenza si dice soddisfatta al Corriere della Calabria della nomina ricevuta dai big del partito

Pubblicato il: 05/02/2022 – 10:55
Pd Cosenza, Locanto: «Ha vinto la politica, apprezzo la generosità mostrata da Pecoraro»

COSENZA Intesa raggiunta, non senza fibrillazioni e qualche colpo di scena. A Cosenza, si è concluso nella notte l’estenuante braccio di ferro tra il commissario in pectore Francesco Boccia, sostenitore della candidatura alla segreteria provinciale del Pd di Maria Locanto e i big dell’area cosentina del Pd Enza Bruno Bossio, Franco Iacucci e Carlo Guccione, decisi invece a puntare su Vittorio Pecoraro (leggi qui). L’idea di un terzo nome di superamento è stata accantonata ed alla fine la diplomazia di Boccia ha vinto sulle posizioni rigide assunte dagli altri leader dem. E così Vittorio Pecoraro ha annunciato il passo indietro a favore «dell’unità del partito». «Ha vinto la politica, la generosità mostrata da Vittorio Pecoraro rappresenta un vero atto politico», commenta al Corriere della Calabria Maria Locanto. «Si è trovata la sintesi sul mio nome e sono contenta che il partito mi abbia dato fiducia. Per colpa della pandemia ma anche del commissariamento, il Pd deve lavorare per costruire il rapporto con le comunità», aggiunge. E sugli impegni futuri, nessun dubbio. «Bisogna mettere insieme le tante anime dem – continua Locanto – dobbiamo cooperare anche se con idee e posizioni diverse. L’importante è lavorare tutti per lo stesso obiettivo. Sarò aperta al dialogo, al confronto e a qualsiasi chiarimento». Un messaggio evidentemente inviato a Giuseppe Mazzuca
Presidente del Consiglio di Cosenza e Luigi Guglielmelli della Direzione regionale PD Calabria che in una nota (leggi qui) hanno palesato tutto il disappunto per la scelta del Pd, sostenendo invece la candidatura last minute di Antonio Tursi, «libera da schemi precostituiti e nata dalla spinta del territorio». (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x