Ultimo aggiornamento alle 8:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la nomina

Crotone, Federico Ferraro nominato Garante dei diritti dei detenuti

L’avvocato ha già svolto l’incarico dal 2018 al 2021. La decisione dopo la procedura ad evidenza pubblica promossa dal Comune

Pubblicato il: 09/02/2022 – 14:44
Crotone, Federico Ferraro nominato Garante dei diritti dei detenuti

CROTONE Il sindaco Voce con proprio decreto, a seguito di procedura ad evidenza pubblica, ha nominato Garante Comunale per i diritti delle persone detenute o private della libertà personale, l’avvocato Federico Ferraro.
Un incarico che Ferraro ha già svolto tra il 2018 e il 2021. Il garante, figura prevista dal Regolamento Comunale, opera per migliorare le condizioni di vita e di inserimento sociale delle persone private della libertà personale, anche mediante la promozione dell’esercizio dei diritti e delle opportunità di partecipazione alla vita civile e di fruizione dei servizi comunali delle persone private della libertà personale ovvero limitate nella libertà di movimento domiciliate, residenti o dimoranti nel territorio del Comune di Crotone, con particolare riferimento ai diritti fondamentali, alla casa, al lavoro, alla formazione, alla cultura, all’assistenza, alla tutela della salute, allo sport, per quanto nelle attribuzioni e nelle competenze del Comune medesimo, tenendo altresì conto della loro condizione di restrizione e la promozione di iniziative di sensibilizzazione pubblica sui temi dei diritti umani.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x