Ultimo aggiornamento alle 13:49
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

verso le amministrative

Catanzaro, lo sprint del centrodestra: si fa largo il nome di Saverio Loiero

L’avvocato, volto storico della coalizione sul territorio, al Corriere della Calabria non si sbilancia: «Vediamo». Ma ci sarebbe già l’ok di vari big

Pubblicato il: 16/02/2022 – 13:49
Catanzaro, lo sprint del centrodestra: si fa largo il nome di Saverio Loiero

CATANZARO Il centrodestra ora preme sull’acceleratore. improvvisa fiammata nelle trattative per la scelta del, candidato sindaco di Catanzaro alle prossime elezioni comunali: fonti accreditate riferiscono che in queste ore si sarebbero fortemente alzate le quotazioni di Saverio Loiero, avvocato, già sindaco di Simeri Crichi con un passato di assessore comunale nel capoluogo di regione. Esponente storico del centrodestra catanzarese, Loiero è stato uno dei big di Alleanza nazionale ai tempi delle leadership territoriali di Michele Traversa e Wanda Ferro. Contattato dal Corriere della Calabria, Loiero, che nella giornata odierna è a Roma, com’è comprensibile non si sbilancia, e afferma: «Non c’è stata ancora una riunione, né una proposta ufficiale, né una mia accettazione. È un’idea che è sul tavolo, poi vediamo, vediamo cosa succede e ci regoliamo». Cautela ovviamente, da parte dell’interessato, ma il dato politico e la novità di giornata ci sono: il nome di Saverio Loiero sarebbe emerso da un consesso ristretto di “maggiorenti” di Fratelli d’Italia e di Forza Italia, convenuti al tavolo per provare a superare lo stallo nel quale il centrodestra si è infilato dopo una prima interpartitica che di fatto, nel gioco dei veti e dei controveti, ha bruciato i primi nomi di papabili candidati sindaco, a partire da quello dell’ex consigliere regionale Baldo Esposito, che alla fine si sarebbe sfilato autonomamente dalla scena. Da questa impasse in queste ore spunta con particolare forza il nome di Saverio Loiero, che – a quanto riferiscono fonti accreditate – avrebbe di fatto già manifestato una sua disponibilità di massima ovviamente a patto che il suo nome trovi la massima convergenza possibile nel centrodestra. I bene informati sostengono che su Loiero potrebbe arrivare anche l’ok del sindaco uscente Sergio Abramo, e pure quello della Lega, rappresentata sul territorio dal presidente del consiglio regionale Filippo Mancuso, che con Loiero ha condiviso un’esperienza d assessore comunale nella Giunta dello stesso Abramo nel suo terzo mandato (anno 2015). Si tratterà di capire ovviamente come si muoveranno altre forze di centrodestra, e per questo bisognerà attendere il prossimo tavolo della coalizione, che potrebbe tenersi alla fine di questa settimana o agli inizi della prossima settimana. (a. c.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x