Ultimo aggiornamento alle 17:27
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Inchiesta “Re Nudo”, Coccimiglio e Vitale tornano in libertà

Accolte dal Tribunale di Paola le istanze dei legali dei due imputati coinvolti nell’inchiesta

Pubblicato il: 24/02/2022 – 16:17
Inchiesta “Re Nudo”, Coccimiglio e Vitale tornano in libertà

PAOLA Il Tribunale Penale Collegiale di Paola, nel primo pomeriggio di oggi, ha revocato la misura cautelare degli arresti domiciliari, nei confronti di Antonia Coccimiglio ed Eugenio Vitale, disponendone l’immediata liberazione. Nonostante il parere contrario del pm, sono state interamente accolte le istanze difensive in favore degli imputati difesi, il primo, dagli avvocati Francesco Liserre e Amedeo Valente e, il secondo, dagli avvocati Francesco Liserre e Carmelina Truscelli. I due imputati insieme a Mario Russo, risultano tra i principali protagonisti dell’operazione che, nel dicembre del 2020, portò alla luce una serie di presunte condotte legate ad episodi di corruzione, concussione e truffe aggravate, anche per il conseguimento di false invalidità civili. Attualmente, il processo è pendente, in fase dibattimentale, presso il Tribunale Penale Collegiale di Paola. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x