Ultimo aggiornamento alle 17:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

I controlli

Beccati a rubare nello scalo merci di Villa, in tre in manette

Le tre persone stavano sottraendo un radiatore in rame. Sequestrati strumenti da scasso ed una Moto-Ape sprovvista di assicurazione

Pubblicato il: 19/03/2022 – 12:14
Beccati a rubare nello scalo merci di Villa, in tre in manette

VILLA SAN GIOVANNI Sono stati sorpresi dagli Agenti della Polizia ferroviaria di Villa San Giovanni all’interno di alcune vetture dismesse dall’esercizio ferroviario, parcheggiate nello scalo merci di Villa San Giovanni-Bolano, mentre erano intenti ad asportare un radiatore composto in gran parte di rame. I tre, tutti italiani, una volta scoperti, si sono dati alla fuga tra i binari, ma i poliziotti sono riusciti a bloccarli e trarli in arresto per il reato di furto aggravato in concorso. Nella loro disponibilità, oltre ad attrezzi atti allo scasso, è stata rinvenuta anche una Moto-Ape, sottoposta a sequestro amministrativo in quanto sprovvista di copertura assicurativa. Ieri gli arresti sono stati convalidati.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x