Ultimo aggiornamento alle 1:21
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Riapertura via Roma, Ciglio sentito all’Usr. Entro venti giorni la decisione

E’ durato circa venti minuti l’incontro tra il preside cosentino e la commissione disciplinare. Il sindaco ne aveva chiesto la rimozione

Pubblicato il: 20/05/2022 – 16:02
Riapertura via Roma, Ciglio sentito all’Usr. Entro venti giorni la decisione

COSENZA È durato circa venti minuti – questa mattina – l’incontro tra il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di via Roma a Cosenza, Massimo Ciglio (accompagnato dal proprio legale di fiducia) e i componenti della Commissione disciplinare dell’Ufficio scolastico regionale (Usr) a Catanzaro. La vicenda riguarda la riapertura al traffico (poi avvenuta) del tratto di strada antistante l’edificio scolastico. La manifestazione del dissenso di Ciglio e di alcuni studenti e genitori sfociò in un ricorso presentato al Tar, respinto dal Tribunale Amministrativo regionale (ne abbiamo parlato qui) .
Il ricorso alle vie legali era stato preceduto dalla richiesta inoltrata dal sindaco di Cosenza Franz Caruso all’Usr con la quale si chiedeva la rimozione di Ciglio. A scatenare la veemente risposta del primo cittadino bruzio, la manifestazione dinanzi l’Istituto scolastico organizzata da Ciglio e condita da frasi e disegni di alcuni bambini bollati come inappropriati. Dopo aver ascoltato le parole del dirigente scolastico, la commissione disciplinare dell’Usr si è riservata una decisione entro venti giorni.

Il sostegno del web

Questa mattina, su molte bacheche di Facebook è stato lanciato e condiviso da alcuni utenti l’hashtag #ConMassimoCiglio. Un claim a sostegno del preside oggi protagonista dell’incontro avvenuto a Catanzaro. (f. b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x