Ultimo aggiornamento alle 20:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La reazione

Ventenne picchiato a sangue a Crotone, Occhiuto: «Pronti a costituirci parte civile al fianco alla famiglia»

Solidarietà del governatore alla famiglia di Davide: «Inaccettabile episodio, auspichiamo una pena esemplare per l’aggressore»

Pubblicato il: 14/08/2022 – 12:35
Ventenne picchiato a sangue a Crotone, Occhiuto: «Pronti a costituirci parte civile al fianco alla famiglia»

CROTONE «Un ragazzo di Bologna, Davide Ferrerio, è stato barbaramente picchiato a Crotone, in seguito ad una lite scaturita per futili motivi, e adesso lotta per la vita all’ospedale ‘Pugliese Ciaccio’ di Catanzaro». Lo afferma in una nota Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria che aggiunge: «L’aggressore è stato individuato e fermato dalla polizia; insieme a lui altre due donne, presenti durante la colluttazione, risulterebbero denunciate per favoreggiamento».
«Esprimo – sostiene a questo proposito il governatore – una netta condanna per questo gravissimo e inaccettabile episodio. La violenza – purtroppo le cronache di queste settimane estive, in giro per l’Italia, sono piene di situazioni analoghe – non è mai la soluzione per risolvere eventuali controversie. Chi la usa, in modo leggero e indiscriminato, commette un reato. E per l’aggressore di Davide mi auguro che ci sia una pena esemplare».
«Desidero inviare la sincera solidarietà della Regione alla famiglia Ferrerio – prosegue Occhiuto – e gli auguri di pronta guarigione al ventenne bolognese, pregando affinché questa brutta storia possa avere un epilogo positivo. La Calabria è la terra della bellezza e dell’accoglienza, e un delinquente non può sporcare l’immagine della nostra Regione».
«Come istituzione, siamo pronti a costituirci parte civile – annuncia infine il governatore – al fianco della famiglia di Davide, nei procedimenti giudiziari che ci saranno contro l’aggressore».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x