Ultimo aggiornamento alle 22:46
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la reazione

Confcommercio Cosenza e Federmotorizzazione: «Vicini alla famiglia Ionà»

Algieri dopo l’intimidazione alla concessionaria: «Non permettiamo che le minacce minino la serenità delle aziende»

Pubblicato il: 17/08/2022 – 13:14
Confcommercio Cosenza e Federmotorizzazione: «Vicini alla famiglia Ionà»

COSENZA Confcommercio Cosenza e Federmotorizzazione provincia di Cosenza esprimono piena solidarietà e vicinanza alla famiglia Ionà titolare della concessionaria Cupra di Rende, vittima ieri di un vile atto di intimidazione. «Atti come questo vanno fermamente condannati. Non dobbiamo permettere che le intimidazioni minino la serenità di un’azienda. Sono vicino ai titolari e elogio la loro prontezza nel denunciare questo ignobile gesto» ha dichiarato Klaus Algieri Presidente di Confcommercio Cosenza e Vice presidente nazionale di Federmotorizzazione.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x