Ultimo aggiornamento alle 20:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

Cittanova, il grande giorno: oggi la Festa nazionale dello Stocco

Ventunesima edizione dell’ormai affermata manifestazione: attesa finita per la Sagra e i concerti di Nomadi e Papandrea

Pubblicato il: 20/08/2022 – 7:53
Cittanova, il grande giorno: oggi la Festa nazionale dello Stocco

CITTANOVA La XXI Festa Nazionale dello Stocco è pronta a stupire ancora una volta. Questa sera Cittanova tornerà a vestirsi da capitale dell’enogastronomia d’eccellenza e della grande musica italiana, in un teatro sotto le stelle ormai celebre in tutto il Sud Italia. Una notte di luci e musica, divertimento e cultura. Anzi tutto, spazio ai sapori unici della grande cucina. Per la ventunesima edizione il menù della Sagra (ore 19,30) proporrà cinque piatti pregiati selezionati da chef d’eccezione. La tradizionale frittellina di stocco, l’antipasto di stocco, il gustosissimo primo di stocco e ventricelle. Quindi i due secondi: uno di stocco e uno di baccalà. Quindi la grande musica con ben due concerti in programma: in viale Campanella si esibiranno i “Nomadi” (ore 22,00, ingresso libero) per il tour collegato al nuovo album “Solo esseri umani”, nel solco di una lunghissima carriera costellata da successi come “Io Vagabondo”, “Un Pugno di Sabbia”, “Io Voglio Vivere”; in piazza Calvario, invece, si ballerà sulle note di Cosimo Papandrea (ore 24,00, ingresso libero). Torna, dunque, uno dei momenti più attesi dell’estate calabrese: una kermesse costruita su un binomio consolidato, tra enogastronomia d’eccellenza e musica d’autore. Un percorso di bellezza e colori che coinvolgerà, ancora una volta, migliaia di persone: tra appassionati, turisti, curiosi. Per l’intera giornata, la città di Cittanova sarà pronta ad ospitare i visitatori provenienti da ogni parte del mondo, esibendo il meglio della sua storia, della sua cultura e del suo patrimonio artistico: il centro storico, la villa comunale “Carlo Ruggiero”, le secolari chiese. “Questo è un evento che ha radici nella tradizione e lo sguardo rivolto al futuro – ha spiegato il presidente dell’Associazione Turistica Pro Loco Pino Gentile –. Da oltre due decenni proponiamo all’intera Calabria un momento di confronto e valorizzazione di assoluta qualità. Anche quest’anno il nostro binomio vincente saprà parlare ad un pubblico vasto proveniente da ogni parte del mondo”. “Il teatro sotto lo stelle di viale Campanella – ha sottolineato lo storico imprenditore patron dell’Azienda Stocco&Stocco Francesco D’Agostino – riporta tra la gente la bellezza di un progetto storicizzato e vincente, mirato alla promozione di un territorio, delle sue eccellenze e della sua storia. Cittanova vuole confermarsi capitale dell’enogastronomia più autentica e luogo di cultura, accoglienza e partecipazione”.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x