Ultimo aggiornamento alle 17:23
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

“Sparisce” donna in carrozzina all’aeroporto di Lamezia, volo per Torino parte in ritardo

La donna era stata imbarcata per errore sul volo di una diversa compagnia. Fortunatamente la destinazione era la stessa

Pubblicato il: 29/08/2022 – 21:52
“Sparisce” donna in carrozzina all’aeroporto di Lamezia, volo per Torino parte in ritardo

LAMEZIA TERME Il volo Wizz Air in partenza da Lamezia Terme per Torino alle 16,40 è decollato in leggero ritardo perché sull’aereo non è mai arrivata un’anziana signora in carrozzina, affidata dai parenti all’assistenza aeroportuale.
La nipote e la sorella che avrebbero dovuto viaggiare con lei, preoccupate, hanno segnalato al personale di bordo che la loro familiare al termine delle operazioni di imbarco non era a bordo.
Sono subito scattate le ricerche, ma della signora in aeroporto nessuna traccia. A questo punto una sola ipotesi è apparsa plausibile: che la donna fosse stata accompagnata su un aereo sbagliato. E in effetti le cose sono andate proprio così: fortunatamente la destinazione era sempre Torino. La donna è stata imbarcata per errore su un volo Blue Air partito da Lamezia circa trenta minuti prima. La curiosa vicenda – l’equivoco è chiaramente dovuto alla quasi concomitanza dei due voli diretti a Torino – non ha avuto alcuna conseguenza. Il Wizz Air, nonostante il decollo in leggero ritardo, è arrivato puntuale a Torino, dove la donna ha potuto riabbracciare le sue parenti che hanno lasciato per prime l’aereo per raggiungerla.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x