Ultimo aggiornamento alle 20:08
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’indagine

Sparatoria dopo la lite nel Vibonese, arrestato un uomo

Gli agenti hanno fermato il presunto autore dell’episodio. Avrebbe esploso colpi di fucile all’indirizzo della casa del rivale a Sorianello

Pubblicato il: 15/10/2022 – 18:32
Sparatoria dopo la lite nel Vibonese, arrestato un uomo

SORIANELLO Una lite sfociata in una sorta di regolamento di conti a Sorianello. È l’ipotesi d’accusa che ha portato gli agenti della Squadra Mobile di Vibo Valentia e quelli del Commissariato di polizia di Serra San Bruno ad arrestare Salvatore Zannino. L’uomo, con precedenti penali, sarebbe rimasto coinvolto ieri sera in una lite avvenuta in località Fago Savini. A seguito di quella lite, l’uomo avrebbe poi imbracciato un fucile ed esploso alcuni colpi contro l’abitazione dove abitava il contendente.
Immediato l’intervento sul posto delle forze dell’ordine sul posto che apprese le prime notizie su quanto avvenuto si sono messi subito alla ricerca dell’uomo. Rintracciato infine Zannino è stato fermato e portato in Questura. Qui in attesa di conferma del gip è stato arrestato. Resta da chiarire l’esatta dinamica di quanto successo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x