Ultimo aggiornamento alle 9:23
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il commento

Loizzo: «Basta violenza e razzismo negli stadi. Aumentare le pene»

Il deputato della Lega sugli episodi nel corso di Catanzaro-Crotone: «Bene i Daspo ma bisogna utilizzare tutti gli strumenti a disposizione»

Pubblicato il: 07/11/2022 – 13:09
Loizzo: «Basta violenza e razzismo negli stadi. Aumentare le pene»

«Quanto successo ieri al termine della partita Catanzaro Crotone, con un poliziotto ferito da vandali, ci deve portare ad inasprire le pene». Lo afferma Simona Loizzo, deputato della Lega. «Bene i Daspo ma bisogna utilizzare tutti gli strumenti a disposizione, iniziando dalle telecamere, per espellere i violenti dai nostri stadi. Inaccettabili – aggiunge Loizzo – i cori razzisti e gli striscioni che inneggiano alla violenza, che ci riportano agli anni ottanta. Bisogna responsabilizzare ancora dì più le società calcistiche – prosegue Loizzo – affinché possano denunciare le frange violente. Il calcio deve essere una festa con una sicurezza assoluta e non una guerriglia com’è successo ieri a Catanzaro».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x