Ultimo aggiornamento alle 14:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Gli eventi sismici

Sisma al largo del Vibonese, percepito sul Tirreno

Il terremoto è stato registrato ad una profondità di 203 km. Nuovo episodio sismico, in mattinata, nella zona delle Eolie

Pubblicato il: 04/12/2022 – 8:56
Sisma al largo del Vibonese, percepito sul Tirreno

VIBO VALENTIA Un terremoto di magnitudo ML 2.6 è avvenuto nella notte al largo delle coste del Vibonese. Il sisma, registrato dalla Sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle ore 1,40, è stato localizzato in mare nella zona del Tirreno Meridionale con coordinate geografiche (lat, lon) 38.7350, 15.5720 ad una profondità di 203 km.
E alle 8,18 un nuovo terremoto questa volta di magnitudo ML 2.0 è avvenuto nella zona delle Isole Eolie. Il sisma è stato registrato ad una profondità di 6 chilometri. Una porzione di costone a causa della scossa sarebbe franato a Lipari, in località Valle Muria. 
Entrambi gli episodi sono stati avvertiti anche dalla popolazione del Tirreno calabrese. Al momento non si registrano danni alle persone o alle cose.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x