Ultimo aggiornamento alle 7:23
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

le immagini

La Lipu: «Riattivata la webcam sul nido della cicogna bianca»

Lo scorso anno per il sistema, che torna a trasmettere dopo un lungo stop, sono state registrate oltre 180mila visualizzazioni in sei mesi

Pubblicato il: 26/02/2023 – 7:19
La Lipu: «Riattivata la webcam sul nido della cicogna bianca»

RENDE Dopo uno stop di 5 mesi torna a trasmettere immagini live la webcam della Lipu posizionata su uno dei 34 nidi di cicogna bianca presenti in Calabria. Ad annunciarlo è la stessa associazione ambientalista in coincidenza con l’arrivo di una coppia di cicogne dai quartieri di svernamento africani. «La camera – riferisce la Lipu in un comunicato – è di qualità superiore rispetto a quella installata a febbraio dello scorso anno e soprattutto è dotata di sonoro. In questo modo darà la possibilità di ascoltare il caratteristico battito del becco (bill clattering) che le cicogne solitamente eseguono per rafforzare il legame di coppia e difendere il territorio. Una caratteristica che aggiunge valore alle meravigliose immagini che sarà in grado di regalarci anche quest’anno. Questa nuova webcam è stata acquistata grazie alla generosità di soci e donatori che hanno risposto alla campagna di raccolta fondi lanciata nei mesi scorsi dalla sezione Lipu di Rende e soprattutto grazie a tre aziende che hanno risposto in maniera generosa per l’acquisto e il successivo mantenimento dei costi di gestione: la società Agricola Mazza, nella cui proprietà di Luzzi ricade il nido; la Link Telecomunicazioni, con sede a Rende, ed E-distribuzione, che con la squadra Blue Team di Rende ne ha curato l’installazione». «La webcam, come lo scorso anno – afferma Roberto Santopaolo, delegato della Lipu di Rende – fornirà riprese live in tempo reale semplicemente cliccando su un link e chiunque, da qualsiasi parte del mondo, potrà collegarsi e ricevere sul proprio computer di casa o sul telefonino scene di vita naturale di una coppia di cicogna bianca al nido in Calabria. In questo periodo, ad esempio, si potranno seguire le fasi di corteggiamento e successivamente la deposizione delle uova, l’amorevole cura da parte degli adulti nell’allevare i pulcini sino all’involo. Nel 2022, in sei mesi di attività, la webcam ha fatto registrare oltre 180mila visualizzazioni, con una media di circa mille contatti al giorno. È stato un percorso unico e straordinario condiviso con migliaia di persone collegate in diretta streaming da varie parti d’Italia e del mondo che ci hanno accompagnato in questa straordinaria avventura». (Ansa)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x