Ultimo aggiornamento alle 8:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

Martedì a Frascineto la presidente del Kosovo Osmani-Sadriu, presiederà le “Vallje”

Visita presidenziale per partecipare all’antico rito: ricco il programma di eventi allestito dall’amministrazione comunale

Pubblicato il: 06/04/2023 – 16:19
Martedì a Frascineto la presidente del Kosovo Osmani-Sadriu, presiederà le “Vallje”

FRASCINETO L’11 aprile, martedì di Pasqua a Frascineto arriverà la presidente della Repubblica del Kosovo, Viosa Osmani-Sadriu: presiederà l’antico rito delle Vallje. Ricco il programma messo a punto dall’amministrazione comunale e dal sindaco Angelo Catapano. Per ospitare la terza visita presidenziale nella piccola comunità del Pollino. L’ultimo Capo di Stato a mettere piede sul territorio frascinota fu Ilir Meta, Presidente della Repubblica d’Albania, nel 2022. «Mantenere saldi i rapporti con le nostre radici. È questo – dice il sindaco Angelo Catapano nell’annunciare il programma delle manifestazioni civili del prossimo Martedì 11 Aprile – l’obiettivo dell’Amministrazione comunale inserito nel più ampio contesto di tutela e rilancio del patrimonio linguistico, storico e culturale della nostra comunità». La visita a Frascineto della presidente della giovane Repubblica del Kosovo, nata nel 2008 dopo essersi proclamata indipendente dalla Serbia, avrà inizio alle ore 10.30 con il solenne protocollo di accoglienza nella Sala dell’Auditorium “A.Croccia”. Qui saranno formalizzati i saluti delle autorità ed il conferimento alla Signora Osmani-Sadriu del “Premio Giorgio Castriota Scanderbeg” da parte del sindaco Catapano. A seguire, alle 11.45, il corteo istituzionale muoverà verso il Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina e la Biblioteca Internazionale “A. Bellusci”, per una visita, e a seguire la cerimonia di intitolazione di “Piazza Kosovo/Sheshi i Kosovë”. La visita istituzionale si concluderà alle 16.00 nella Chiesa di Santa Maria Assunta dove è prevista la tradizionale cerimonia della Vallje e Martja e Pashkëvet (Martedì di Pasqua), la celebre ridda che è l’unica danza giunta fino ai giorni nostri e che appartiene al patrimonio coreografico albanese.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x