Ultimo aggiornamento alle 13:14
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

dalla cittadella

Rifiuti, Minenna traccia la road map della Regione: il traguardo è la gara europea da 1,5 miliardi

L’assessore all’Ambiente alla presentazione del piano d’ambito dell’area centrale: «L’obiettivo è abbattere le tariffe e migliorare la gestione»

Pubblicato il: 18/04/2023 – 20:15
Rifiuti, Minenna traccia la road map della Regione: il traguardo è la gara europea da 1,5 miliardi

CATANZARO «Questa è una giornata importante, la presentazione del piano d’ambito la aspettavamo dal 2006. L’obiettivo è arrivare a una gestione  integrata dell’intero ciclo, che va dalla raccolta al trasporto, conferimento, smistamento e alla riscossione, secondo una modalità innovativa che renderà il servizio più efficiente, tutelerà le prerogative regionali e quindi non potrà che determinare anche – auspicabilmente – un abbattimento delle tariffe e soprattutto un miglioramento della qualità del servizio e dell’attenzione a una tematica che per una regione come la Calabria è molto importante». Lo ha detto l’assessore regionale all’Ambiente Marcello Minenna, collegandosi con la Cittadella alla presentazione del Piano d’ambito territoriale dell’area centrale della Calabria in tema di rifiuti. «Una regione – ha aggiunto Minenna – che esprime tantissimi valori, a me da economista piace definirla la California dei nostri Stati Uniti d’Europa. E’ chiaro che questo porterà a un’importante procedura di gara europea, credo la più grande del Sud Italia perché impiegheremo 1,5 miliardi euro e questo secondo me porterà a un grande salto in avanti nella qualità dei servizi, nei quali – non possiamo non dirlo – al momento la Calabria è un passo indietro rispetto ad altre regioni più virtuose. Ma – ha concluso l’assessore regionale all’Ambiente – siamo convinti di avviare questo percorso molto importante, con un’ottima squadra con cui stiamo lavorando su questo tema ma anche su altri temi che riguardano l’assessorato che dirigo pro tempore e che non a caso è stato rafforzato con deleghe come la finanza, le partecipate e i progetti strategici, proprio per esprimere quanta attenzione questa presidenza vuole dare alle attività che abbiamo in corso e che realizzeremo. Auspico che la consultazione produca un miglioramento per le nostre attività». (c. a.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x