Ultimo aggiornamento alle 16:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la solidarietà

«Vicini alla battaglia di giustizia della madre di Davide». Colloquio tra Fiorita e Giusy Orlando

La conversazione dopo la condanna inflitta dal gup a Nicolò Passalacqua, autore dell’aggressione dello scorso agosto a Crotone

Pubblicato il: 23/04/2023 – 10:15
«Vicini alla battaglia di giustizia della madre di Davide». Colloquio tra Fiorita e Giusy Orlando

CATANZARO Il sindaco Nicola Fiorita ha avuto un lungo e affettuoso colloquio con Giusy Orlando, la madre di Davide Ferrerio, il ragazzo bolognese aggredito a Crotone lo scorso agosto e da allora in stato di coma. La conversazione ha fatto seguito alla condanna inflitta dal gup di Crotone a Nicolò Passalacqua, il ventitreenne accusato di tentato omicidio aggravato dalla premeditazione e dai futili motivi. «Alla signora Orlando – ha detto il primo cittadino – ho ribadito la nostra stretta vicinanza e la nostra piena solidarietà per la battaglia di giustizia che sta combattendo e per il dolore straziante di madre che, insieme con i familiari di Davide, è ancora costretta a vivere. I nostri sentimenti non sono mutati rispetto ai giorni immediatamente successivi a quel tragico episodio, nei quali il ragazzo aggredito si trovava ricoverato al Pugliese e per parte nostra abbiamo fatto tutto quello che era possibile per facilitarle il soggiorno in città. A Giusy Orlando – ha aggiunto Fiorita – ho detto che Catanzaro e la Calabria non dimenticano, né potranno mai dimenticare, il rapporto speciale che si è creato in quella drammatica circostanza e che i nostri sentimenti nei suoi confronti restano intatti insieme con la nostra disponibilità. Così come forte e sincero è l’augurio che un miracolo possa restituire Davide all’affetto dei suoi cari».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x