Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La vicenda

Cosenza, imbrattata la targa dedicata alle Foibe

A denunciare l’episodio il coordinatore cittadino di Fdi, Strazzulli: «Atto ingiurioso verso la memoria storica degli italiani trucidati»

Pubblicato il: 27/04/2023 – 7:58
Cosenza, imbrattata la targa dedicata alle Foibe

COSENZA «Continuano in Città gli atti vandalici e ingiuriosi verso la memoria storica degli italiani trucidati dopo la fine della guerra». A denunciare l’episodio a Cosenza, Sergio Strazzulli, coordinatore cittadino di Fratelli D’Italia. «Imbrattata nella notte del 25 Aprile con vernice rossa – segnala – la targa intitolata alle vittime delle Foibe Istriana dove migliaia di italiani furono trucidati e sepolti ancora vivi, nelle foibe carsiche, in nome del furore ideologico e di un orribile operazione di pulizia etnica da parte dei comunisti del Maresciallo Tito. Le commemorazioni del 25 Aprile ci hanno consegnato un’Italia divisa, dove l’odio dei vincitori si continua ad accanire nei confronti della destra e degli italiani».
«Ci siamo abituati negli anni a sentire esortazioni alla memoria condivisa – sostiene infine Strazzulli – non sembra ne siamo ancora capaci».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x