Ultimo aggiornamento alle 12:09
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’episodio

Terremoto al largo del Tirreno cosentino, magnitudo 4.8

Il sisma nella notte a 46 chilometri davanti la costa tra Cetraro e Paola. Non si registrano danni

Pubblicato il: 01/05/2023 – 7:01
Terremoto al largo del Tirreno cosentino, magnitudo 4.8

COSENZA In Calabria, una scossa di terremoto di magnitudo 4.8 è stata registrata alle 4:41 al largo della costa nordoccidentale. Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 266 km di profondità ed epicentro in mare a 46 km a ovest di Cosenza davanti la costa tra Cetraro e Paola, nel Tirreno.
Non sono segnalati danni a persone o cose, in seguito alla scossa di terremoto. La profondità a cui si è verificato il sisma, 266 chilometri, infatti, secondo quanto riferito dalla Protezione civile regionale, ha fatto sì che il sisma di magnitudo 4.8 non sia stato particolarmente intenso in superfice. Le sale operative della Protezione civile non hanno ricevuto segnalazioni particolari.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x