Ultimo aggiornamento alle 21:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

lotta all’illegalità

Pnrr, intesa tra Regione Calabria e Dia per prevenire le infiltrazioni criminali

Venerdì firma del protocollo con il governatore Occhiuto e il direttore della Direzione antimafia Vallone

Pubblicato il: 10/05/2023 – 11:29
Pnrr, intesa tra Regione Calabria e Dia per prevenire le infiltrazioni criminali

CATANZARO Venerdì 12 maggio, alle ore 15.30, alla Cittadella di Catanzaro, il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, e il direttore della Direzione Investigativa Antimafia, articolazione del Dipartimento della pubblica Sicurezza, Maurizio Vallone, stipuleranno un protocollo d’intesa per l’espletamento di attività di collaborazione mirate al rafforzamento della prevenzione e del contrasto alla criminalità organizzata, anche di tipo mafioso, nell’ambito delle procedure di appalto, autorizzazioni, concessioni riconoscimento di benefici economici, con particolare riferimento agli interventi connessi al Pnrr nonché ai Programmi operativi, Piano Sviluppo e Coesione (Psc). Lo riferisce una nota. “Un’importante iniziativa – prosegue la nota – concretizzatasi anche grazie alle interlocuzioni avviate negli scorsi mesi dal consigliere Antonio Montuoro, presidente della Commissione Bilancio, programmazione economica e attività produttive, affari dell’Unione Europea e relazioni

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x