Ultimo aggiornamento alle 7:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Furto e rapina in Emilia Romagna, colombiano arrestato a Gioia Tauro

È stato rintracciato e bloccato dagli agenti della polizia: ora si trova ai domiciliari

Pubblicato il: 27/05/2023 – 11:54
Furto e rapina in Emilia Romagna, colombiano arrestato a Gioia Tauro

GIOIA TAURO La polizia di Gioia Tauro ha rintracciato e arrestato un soggetto colombiano di 26 anni ritenuto responsabile dei reati di rapina,  resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate, commessi in territorio romagnolo nel luglio dello scorso anno. Il giovane, in Italia da diversi anni, annovera precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona e in materia di stupefacenti, ed è anche destinatario di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, emesso dal Prefetto della Provincia di Piacenza nel 2020. Ultimati gli accertamenti di rito, gli agenti della Polizia di Stato, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dall’autorità giudiziaria di Reggio Calabria, hanno condotto il 26enne presso il proprio domicilio, sito nel comprensorio di Gioia Tauro, dove è stato sottoposto alla detenzione domiciliare per la durata di tre anni. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x