Ultimo aggiornamento alle 19:04
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il caso

Si riaccende la scontro sulla discarica di Melicuccà. Il sindaco di Palmi: «A rischio la salute dei cittadini»

Il primo cittadino parla di documenti «in fase avanzata» della Regione Calabria per la riapertura del vecchio sito

Pubblicato il: 29/05/2023 – 8:32
Si riaccende la scontro sulla discarica di Melicuccà. Il sindaco di Palmi: «A rischio la salute dei cittadini»

PALMI Torna a Palmi l’incubo rifiuti e discariche, con la possibile riapertura del sito di Melicuccà. Il sindaco Giuseppe Ranuccio, nel corso dell’ultimo consiglio comunale, aveva anticipato la notizia, parlando di atti e documenti, quelli della Regione Calabria, «già in fase avanzata». Secondo il primo cittadino, infatti, la Regione avrebbe già rilasciato l’Aia ovvero l’Autorizzazione integrata ambientale. Il sito di contrada “Zingara” è stato chiuso ai conferimenti negli scorsi anni, per il mutato quadro giuridico, lasciando in deposito e in attesa (ancora) di bonifica oltre 25mila metri cubi di materiali di rifiuto, oltra ad una grande quantità di percolato, in parte già fuoriuscito. Insomma, un incubo che ritorna per Palmi e la comunità, con il sindaco Ranuccio pronto a dare battaglia.

ranuccio-palmi

«Pensavamo – ha detto Ranuccio in una intervista rilasciata alla Tgr Calabria – che questa nefandezza fosse stata scongiurata, anche grazie ai nostri sforzi e alle nostre denunce. E la questione era infatti caduta nel dimenticatoio, oggi invece il governatore sta seriamente mettendo a repentaglio la salute dei nostri cittadini». Anche perché, secondo il sindaco, «invece di accelerare i tempi per procedere alla bonifica di una discarica vecchia ed inquinante, si procede verso quella nuova, andando in contrasto anche con Ispra e il ministero dell’Ambiente che imponeva la bonifica di quella vecchia».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x