Ultimo aggiornamento alle 20:46
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la nomina

Asp di Vibo, sospeso Giuliano: arriva il generale Battistini

Decisione assunta dal commissario ad acta, nonché presidente della Regione, Roberto Occhiuto

Pubblicato il: 07/06/2023 – 20:23
Asp di Vibo, sospeso Giuliano: arriva il generale Battistini

VIBO VALENTIA Sarà il generale Antonio Battistini il nuovo commissario straordinario dell’Asp di Vibo Valentia. Questo quanto stabilito dal commissario ad acta della sanità calabrese, il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto, attraverso il Dca 145 del del 7 giugno 2023. Battistini, già commissario dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, andrà a sostituire Giuseppe Giuliano. Quest’ultimo, infatti, è sospeso dall’esercizio di pubblici uffici per un anno su decisione del gip perché coinvolto nell’indagine condotta dalla Guardia di Finanza di Catanzaro e coordinata dalla Procura di Catanzaro.

«Dati falsi per assecondare le istanze della politica»

Per il giudice delle indagini preliminari Giuseppe De Salvatore, nella fase della pandemia, «Giuliano e Galletta (…) pur di assecondare le istanze provenienti da soggetti politici, hanno tenuto condotte non lineari favorendo la diffusione di dati falsi in grado di incidere sulla salute pubblica». Fatto che, in un arco di tempo non esiguo tra il 2021 e il 2022, «denota la tendenza a una gestione arbitrari del comparto sanitario in situazione di emergenza». La considerazione dà «concretezza quantomeno del pericolo di reiterazione fondata sul fatto che gli indagati potrebbero all’occorrenza reiterare condotte analoghe nell’ipotesi in cui continuino a ricoprire ruoli di vertice nell’ambito della Pubblica amministrazione». 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x