Ultimo aggiornamento alle 16:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

LA CRITICA

Autonomia differenziata, monsignor Savino non demorde: «Impoverisce sempre di più la Calabria e il Sud»

Il vicepresidente della Cei, vescovo di Cassano, conferma tutte le preoccupazioni sul testo del governo: «Come vengono definiti i Lep?»

Pubblicato il: 20/06/2023 – 21:45
Autonomia differenziata, monsignor Savino non demorde: «Impoverisce sempre di più la Calabria e il Sud»

CASSANO “Come Pastore sono molto preoccupato perché ritengo che l’articolato di legge sull’Autonomia differenziata impoverisce sempre più il Sud e la nostra bella, ma sfigurata, Calabria”. Lo afferma, in una dichiarazione, monsignor Francesco Savino, vicepresidente della Cei e vescovo di Cassano allo Ionio. “Dobbiamo cercare di capire – aggiunge – i Lep, i Livelli essenziali di prestazione: come vengono definiti e come vengono distribuiti. Io ritengo che oggi, come non mai, dobbiamo salvare l’unità della Nazione. Ricordo un detto latino ‘Simul stabunt simul cadent’: o tutte le regioni staranno insieme o tutte cadranno. Liberiamoci dalla visione negativa del Sud. Anche noi uomini e donne del Mezzogiorno siamo chiamati ad attivare, come cittadini, processi di un protagonismo attivo, di un nuovo Umanesimo, di un nuovo Risorgimento”. “Questa legge – dice ancora monsignor Savino – va ripensata e va soprattutto completamente ristrutturata. Faccio un esempio su tutti: non ci ha insegnato nulla la devoluzione dei compiti della sanità alle Regioni? Vediamo sotto i nostri occhi tutte le conseguenze negative. E’ mai possibile che la scuola, che è la nostra identità nazionale, debba anche diventare la scuola di ogni regione? Stiamo attenti e vigilanti”. (Ansa)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x