Ultimo aggiornamento alle 13:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la testimonianza

«Ho scritto su Sanibook e hanno risolto il problema di mio cognato in un’ora»

Il racconto di una signora che ha segnalato un disagio nell’ospedale di Crotone. Occhiuto: «Niente chiacchiere, solo fatti»

Pubblicato il: 23/06/2023 – 21:01
«Ho scritto su Sanibook e hanno risolto il problema di mio cognato in un’ora»

CROTONE «Dopo un’ora che avevo scritto su Sanibook, sul presidio di Crotone, vi garantisco che il reparto è stato allertato per la problematica di mio cognato».
È la testimonianza di una donna che ha segnalato un disservizio sanitario sul portale segnalazioni.sanibook.it istituito dalla Regione Calabria per monitorare i disagi dei cittadini in ogni presidio sanitario.
Su Sanibook è possibile raccontare la propria esperienza, inviare link, video, foto, documenti. Il richiedente può lasciare i propri contatti o restare anonimo.
Una testimonianza che è stata subito rilanciata dal governatore della Calabria sul proprio profilo Instagram.
Roberto Occhiuto non ha esitato a commentare «Ecco la concretezza di Sanibook. Niente chiacchiere, solo fatti».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x