Ultimo aggiornamento alle 23:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

“Reset”, annullata l’ordinanza di Fiore Abbruzzese. L’indagato è stato scarcerato

Accolto il ricorso dei legali, Boccia e Bugliari. L’uomo è ritenuto «capo dell’associazione degli “Zingari” ed epicentro dei Banana a Cosenza»

Pubblicato il: 23/06/2023 – 15:07
“Reset”, annullata l’ordinanza di Fiore Abbruzzese. L’indagato è stato scarcerato

COSENZA A seguito dell’annullamento senza rinvio della Cassazione, è arrivata questa mattina anche la decisione del Tribunale del Riesame che ha annullato l’ordinanza nei confronti di Fiore Abbruzzese (difeso dagli avvocati Francesco Boccia e Maria Rosaria Bugliari), indagato nell’inchiesta “Reset“. Secondo l’accusa «nella sua qualità di capo dell’associazione; nonostante fosse detenuto, rappresenta l’epicentro per l’affermazione criminale del gruppo dei Banana nella città di Cosenza». Sempre secondo l’accusa, «in forza della sua legittimazione ‘ndranghetistica acquisita dalla locale di Cassano allo Ionio, in seno alla quale è stato già giudiziariamente riconosciuto il suo ruolo, pone le basi per creare l’autonomo gruppo degli Abbruzzese, operativo e stanziale nel capoluogo bruzio, composto su base strettamente familistica progressivamente in grado di competere con la compagine “italiana” rispetto alla quale quindi entra in rapporto di confederazione, conducendo anche molteplici attività illecite in comune». (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x