Ultimo aggiornamento alle 19:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’annuncio

Africo, Modaffari: «Presto i lavori di ristrutturazione della scuola dell’infanzia di via Fratelli Bandiera»

Il sindaco annuncia un finanziamento di 840mila euro per riaprire l’edificio: «Altro obiettivo centrato dall’amministrazione»

Pubblicato il: 29/06/2023 – 19:24
Africo, Modaffari: «Presto i lavori di ristrutturazione della scuola dell’infanzia di via Fratelli Bandiera»

AFRICO «Inizieranno a breve i lavori di ristrutturazione della scuola dell’infanzia di via Fratelli Bandiera, chiusa da più tempo e che l’amministrazione Modaffari è riuscita a far finanziare e a riaprire adesso per un importo di 840 mila euro». Lo annuncia, in una nota, il sindaco di Africo Domenico Modaffari che aggiunge: «I lavori sono stati infatti aggiudicati e presto inizieranno,  così come ha sancito un sopralluogo tecnico del referente tecnico del Ministero dell’Istruzione e del merito che ha convalidato il percorso virtuoso intrapreso dal Comune  di Africo. Riapre pertanto una struttura scolastica nel centro cittadino, che restituisce ai ragazzi del luogo  un punto di crescita socio-educativa».
«È un altro obiettivo che la mia amministrazione ha centrato – dichiara il sindaco -. Sono pertanto soddisfatto-aggiunge- perché la passione e il lavoro che quotidianamente mettiamo ci gratifica. Per accelerare i lavori afferenti all’edilizia scolastica e mi riferisco alle scuole chiuse e a quelle che  necessitano di interventi urgenti, ho attivato una struttura commissariale per esemplificare le procedure di esecuzione degli interventi, garantendo altresì tutte le forme di legalità, trasparenza e ogni forma di sicurezza per evitare le infiltrazione della criminalità organizzata».
«L’edificio scolastico era stato chiuso nel lontano 2002 – conclude – l’averlo ripreso ora conferma le buone pratiche amministrative messe in campo dall’amministraIone comunale a favore della popolazione adolescente che in questi anni è stata costretta a frequentare strutture di fortuna e  non idonee a una sana crescita degli adolescenti».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x