Ultimo aggiornamento alle 15:37
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la vicenda

Feriscono giovane con fucile ad aria compressa, due denunciati

Il fatto a Sellia Marina. Per i due l’accusa è di lesioni personali aggravate e porto d’armi

Pubblicato il: 29/06/2023 – 14:23
Feriscono giovane con fucile ad aria compressa, due denunciati

CATANZARO I carabinieri della compagnia di Sellia Marina hanno denunciato a piede libero due giovani, di 19 e 23 anni, per i reati di lesioni personali aggravate, porto di armi od oggetti atti ad offendere ed esplosioni pericolose.Transitando nei pressi della pineta di Sellia Marina, i militari sono stati richiamati da un ragazzo, il quale ha detto loro di essere stato colpito al collo da un pallino in piombo, che gli aveva provocato immediato dolore e sanguinamento. Il colpo sarebbe stato esploso da un gruppetto di giovani che si trovava a circa 10/15 metri da lui, intenti a maneggiare un fucile ad aria compressa. Gli immediati accertamenti effettuati hanno consentito di ricostruire la dinamica dei fatti e di individuare i presunti responsabili. I carabinieri, infatti, hanno rintracciato l’autovettura da loro utilizzata, e, dopo un’accurata perquisizione, hanno rinvenuto all’interno del bagagliaio un fucile ad aria compressa Webley VMX calibro 4,5 e 285 pallini in piombo dello stesso calibro, sottoposti a sequestro.La versione fornita dai denunciati e’ stata quella di aver improvvisato una sorta di tiro a segno, non accorgendosi di quanto accaduto. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x