Ultimo aggiornamento alle 10:39
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

le indagini

Muore durante un’immersione, indagato l’istruttore

Si terrà questa mattina l’autopsia di Christian Coluccio, 26 anni. Sequestrata l’attrezzatura da sub usata nel corso del tragico evento

Pubblicato il: 27/07/2023 – 8:47
Muore durante un’immersione, indagato l’istruttore

CATANZARO La Procura di Catanzaro ha fissato per questa mattina alle 11 l’autopsia sul corpo del giovane di 26 anni, Christian Carnuccio, morto nel corso di una immersione, martedì scorso, nel mare di Badolato.
Nel registro degli indagati è stato iscritto, come atto dovuto, l’istruttore di sub del ragazzo.
I carabinieri della Stazione di Badolato hanno posto sotto sequestro l’attrezzatura da sub utilizzata durante la tragica immersione. Secondo le prime, parziali, ricostruzioni pare che, ad un certo punto, il 26enne abbia tolto il boccaglio per respirare. Ma gli accertamenti sono ancora in fase embrionale.
Christian Carnuccio era originario di Badolato ma viveva in Germania. Era tornato in Calabria per vacanze estive nel paese dei suoi genitori.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x