Ultimo aggiornamento alle 14:37
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la tragedia

Marcinelle, Occhiuto: «Tragedia che colpì anche la Calabria»

Il ricordo del presidente della Regione Calabria: «È nostro compito non consentire che simili disastri possano ripetersi»

Pubblicato il: 08/08/2023 – 10:09
Marcinelle, Occhiuto: «Tragedia che colpì anche la Calabria»

«Oggi ricorre il 67° anniversario della tragedia della miniera di carbone Bois du Cazier di Marcinelle, in Belgio, in cui persero la vita 262 operai, di cui la metà italiani e molti originari della Calabria. Marcinelle è uno dei simboli della triste e dolorosa storia dell’emigrazione italiana, in cui anche generazioni di calabresi lasciarono le proprie case e i loro cari per scappare dalla povertà in cerca di un futuro migliore». Lo afferma in una nota Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria. «Ricordiamo il dramma di quell’8 agosto 1956, le vittime e i feriti. Come Istituzioni – ricorda Occhiuto – è nostro compito non consentire che simili disastri possano ripetersi. Da parte mia e della Giunta che rappresento c’è il massimo impegno per migliorare giorno dopo giorno, il più possibile, le condizioni di sviluppo economico-sociali della nostra Regione, affinché nessuno debba sentirsi più costretto ad abbandonare la sua terra per inseguire una vita dignitosa».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x