Ultimo aggiornamento alle 20:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la storia

Adottato a Soverato cane di Molfetta abbandonato in Calabria

Cocò, abbandonato a quasi 350 chilometri dalla Puglia, ora ha una casa e qualcuno che lo cura dalla leishmaniosi

Pubblicato il: 10/08/2023 – 13:26
Adottato a Soverato cane di Molfetta abbandonato in Calabria

BARI A Molfetta, nel Barese, Cocò lo conoscevano tutti. Il randagio, dal pelo chiaro e mansueto, scodinzolava a chiunque gli passasse accanto. Il Comune lo aveva anche sterilizzato e microchippato 13 anni fa, per poi lasciarlo libero di passeggiare per le strade della città. Qualcuno poi lo ha portato via e abbandonato a quasi 350 chilometri dalla Puglia. E adesso ad adottarlo è stata la presidente della Lega nazionale del cane di Soverato, in provincia di Catanzaro, che lo sta curando anche dalla leishmaniosi. A rendere nota la storia del cane è il Comune di Molfetta, contattato un mese fa dalla Asl di Crotone che segnalava la presenza di Cocò sul proprio territorio: dal suo microchip i responsabili dell’azienda sanitaria calabrese sono riusciti a risalire alla proprietà.
Il cane era nel canile di Cutro e per la prima volta in una gabbia. È così iniziata una gara solidale tra Comune di Molfetta e Lega nazionale del cane. Ed ecco che Serena Voci, presidente della lega nazionale del cane di Soverato, ha deciso di dare una casa e prendersi cura di Cocò. «Abbandonare un cane, un gatto o un qualsiasi altro animale da affezione è un atto di crudeltà, significa – commenta il sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini – condannarlo a morte certa. E non tutti hanno la fortuna che ha avuto Cocò». (Ansa)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x